STORIA AMTI


Storia dell'Associazione Medici Tennisti Italiani

STORIA DELL'ASSOCIAZIONE MEDICI TENNISTI ITALIANI


L'articolo n. 3 dello Statuto dell'Associazione stabilisce che «l'AMTI ha lo scopo di promuovere con finalità ricreative, sportive e per la tutela della salute, la pratica del tennis secondo le norme F.I.T. della quale accetta STATUTI e REGOLAMENTI. Il sodalizio non ha fini di lucro e si mantiene estraneo a questioni di carattere politico, religioso e razziale. Rientra nei suoi compiti l'organizzare convegni di medicina sportiva».

Tale Associazione fu fondata il 10 giugno 1971 dai dottori Galanti (Bologna), Peroni (Sanremo), Silvestrini Biavati (Genova) e Del Bono (Savona), seguendo l'esempio degli Americani che qualche anno prima avevano già costituito la loro Associazione (l'AMTA) con ben 4000 medici aderenti.
Da quel lontano 1971 l'AMTI è cresciuta e si è fatta adulta. Attualmente conta 800 tra soci e simpatizzanti.

Come Associazione di Medici Tennisti l'A.M.T.I. è la prima in Europa e la seconda nel mondo, dopo gli Americani.
Conta soci effettivi o simpatizzanti in ogni parte d'Italia, dalle Alpi alle Isole.
L'AMTI è sempre stata, ed è tutt'ora, un pilastro portante della Associazione Mondiale Medici Tennisti (WMTS) alla quale aderiscono le seguenti nazioni: Argentina – Australia – Austria – Barbados – Belgio – Bermude – Brasile – Canada – Cecoslovacchia – Danimarca – Egitto – Equador – Inghilterra – Finlandia – Francia – Germania – Giappone – Grecia – Hong Kong – Ungheria – India – Israele – Italia – Irlanda del Nord – Jamaica – Jugoslavia – Giordania – Kuwait – Korea – Lussemburgo – Malta – Mauritiuz – Messico – Nuova Zelanda – Nigeria – Norvegia – Olanda – Filippine – Polonia – Portogallo – Portorico – Repubblica S. Africa – Russia – Repubblica di Irlanda – S. Marino Spagna – Sri Lanka – Sudan – Surinam – Svezia – Svizzera – Taiwan V.S.A. – Zimbabwe.

I premi al vincitore ad ai piazzati hanno contribuito a stimolare le capacità e l'inventiva di molti colleghi che, numerosi, hanno sempre aderito alla iniziativa. Questa è l'AMTI, una Associazione di medici che si dedica con passione alla professione e allo sport del tennis. Un'Associazione di persone entusiaste e dal cuore sempre giovane, pronte ad onorare e a nobilitare, anche nell'attività tennistica, la loro categoria.